Abiti Da Sposa

La prova dell'abito da sposa è il momento più emozionante dei preparativi.
La scelta dell'abito da sposa richiede la massima attenzione, in quanto il modello dovrà soddisfare i gusti personali senza però dimenticare che dovrà adattarsi alla corporatura della sposa. Quando vi recate in atelier per la prova dell'abito da sposa fatevi accompagnare da qualcuno che vi sappia consigliare obiettivamente.

I modelli degli abiti da sposa possono essere classici o originali, quelli bombati sono adatti a spose di alta statura, se invece avete un punto vita sottile un abito con linee morbide sarà quello che fa per voi. Il tradizionale abito bianco ha lasciato spazio al beige, avorio, canna da zucchero per non parlare del rosa, celeste o bordeaux. Gli Atelier più affermati hanno a disposizione le nuove collezioni dei vestiti da sposa, dove potrete scegliere il vostro abito da sposa. Si sconsiglia di far confezionare l'abito da sposa da una sarta, il risultato potrebbe deludervi.

Curiosità

Secondo una antica usanza anglosassone, il giorno del matrimonio la sposa deve portare con se: una cosa prestata, una cosa regalata, una cosa blu, una cosa vecchia e una cosa nuova.

Gli Accessori

Gli accessori per la sposa possono essere: il velo, i guanti, la stola, il cappello e la borsa.

Il velo è un accessorio che può dare un tocco di romanticità sempre che l'abito da sposa lo consenta. Il velo da sposa può essere di forme e dimensioni diverse purché il tessuto, tulle, raso, pizzo, organza e georgette sia diverso da quello dell'abito. Il più comune è
il velo all'americana, corto avanti e lungo dietro.

I guanti sono un accessorio non obbligatorio, ma possono dare un tocco di eleganza all'abito. I guanti hanno tre lunghezze: corti, quando coprono il polso, medi se arrivano all'avambraccio o lunghi se superano il gomito. I guanti possono essere in raso, tulle o pizzo sicuramente dovranno essere dello stesso colore dell'abito da sposa. Per quanto riguarda la scelta del modello indichiamo quello corto come unica opzione per la cerimonia civile, mentre per il rito religioso sono ammessi tutti i modelli. Si consiglia sempre durante la cerimonia di non indossare i guanti ma di adagiarli vicino al cuscino portafedi.

La stola è quel lembo di stoffa, assolutamente abbinata all'abito, che si richiede soprattutto nella cerimonia religiosa quando il décolleté e spalle sono nude. La stola è altresì utilizzata per ripararsi dal freddo in quanto gli abiti da sposa a maniche lunghe sono retrò. In alternativa alla stola è possibile utilizzare il coprispalle che però non copre il décolleté.

Il cappello può essere abbinato ad abiti corti preferibilmente indicato per la cerimonia civile. Il cappello è un accessorio in disuso, pertanto sono da evitare cappelli particolarmente grandi.

La borsa così come il cappello è un accessorio da utilizzare esclusivamente in caso di cerimonia civile. La borsa come gli altri ornamenti deve essere in tinta con il vestito o le scarpe e soprattutto contenuta nelle sue dimensioni. La borsetta, anche se vuota è un oggetto che completa l'abito specialmente se parliamo di tailleur.

Cerca Abiti da Sposa e Sposo


Lidia Sposi - Abiti da Sposa e da Sposo

Gabriella Sposa - Ponte Buggianese

Gate24 hairdressing acconciature sposa pistoia

Pacini Trade - Vendita all'ingrosso di Bomboniere a Lucca